RIAPRIAMO I SENTIERI MORLUPESI – nuovo appuntamento – verso “quillu d’a Pussione”

________________________________________________ … da Paolo Spiccalunto, Presidente dell’Associazione Volontari di Protezione Civile – Morlupo, ricevo e molto volentieri pubblico ________________________________________________ Prosegue l’ encomiabile lavoro dei volontari della protezione civile e dei volentorosi cittadini che ci stanno aiutando a riaprire gli antichi sentieri morlupesi. Una buona notizia e… una cattiva La cattiva: Continua la “mala sorte” dei mezzi meccanici!Non c’e’ verso di … Continua a leggere

1° giugno 1944 – mitragliamento alleato alla stazione di Morlupo

… mi è arrivata una mail da una persona che ha perso dei congiunti nell’azione bellica del 1° giugno 1944 che ha interessato la stazione del nostro paese e le poche case intorno (per fortuna, allora, la zona non era abitata come ora): mi chiede, in maniera accorata, di conoscere maggiori dettagli … prego quindi tutti coloro che hanno informazioni … Continua a leggere

Costantino: un grande imperatore – Soratte, faro di Roma

Sabato scorso, alle ore 18.00, presso il salone dei ricevimenti di Palazzo Caccia-Canali in Sant’Oreste (RM), nell’ambito delle manifestazioni per il 1700° anniversario della battaglia di Saxa Rubra, si è tenuto  il convegno “Costantino: un grande imperatore” (locandina –> Costantino un grande imperatore – Soratte faro di Roma[1].pdf) intorno alla storica figura dell’imperatore romano che sancì la liberta di culto al Cristianesimo … Continua a leggere

l’Arcimorlupese e’ tornato da quei vecchi morlupesi che amava tanto riportare, per un attimo, in vita …

… mi dispiace molto del ritardo con cui aggiorno il blog (Riccardo e’ stato – molto – piu’ presente di me inserendo un tempestivo commento) ma mi trovavo in ferie all’estero ed ho avuto non poche difficolta’ nella connessione internet … scusandomi ancora con il figlio e la moglie del prof. Nicola De Mattia (l’ho fatto anche in una comunicazione … Continua a leggere

… e la “Festa de Santammaria” ?, sparita !

… come potete scoprire dal manifesto (e leggere nell’ampio commento di Riccardo (ROSSIELLO): sfido a trovarvi una sola parola sui festeggiamenti religiosi !), quest’anno, la “Festa de Santammaria” è stata, definitivamente, cancellata !, gli autori del misfatto ?, dai logo apposti in testa al manifesto, sicuramente, la (nuova ?) Pro Loco, il Comune di Morlupo e la Regione Lazio … … Continua a leggere

Perline ed altro di Morlupo Papalina

___________________________________________________________________________ L’Arcimorlupese (post di presentazione del 23 gennaio 2009), ha iniziato una nuova avventura nella storia morlupese … ecco la terza “perlina“, frutto della nuova ricerca, che, molto volentieri, pubblico. ___________________________________________________________________________ 1. La tomba degli Angeli. La Chiesa di Santa Maria Assunta, attualmente in restauro, ha svolto dal 1423 al 1887 anche  le funzioni di Chiesa Tumulante. Il Direttore dei … Continua a leggere

Casale Combattenti: cosa è veramente successo ?

… da fonti, sembrerebbero, bene informate mi arriva la notizia dell’ennesima privatizzazione di un bene della collettività: stavolta si tratterebbe del Casale Combattenti (e del terreno su cui grava l’edificio) che, proditoriamente e senza alcuna opposizione da parte della nostra Amministrazione, è stato acquisito, per usocapione, con sentenza del giudice, da parte di privati morlupesi: stavolta è ancora una volta … Continua a leggere

Morlupo papalino (1815-1870)

___________________________________________________________________________ L’Arcimorlupese (post di presentazione del 23 gennaio 2009), ha iniziato una nuova avventura nella storia morlupese … ecco la seconda “perlina“, frutto della nuova ricerca, che, molto volentieri, pubblico. ___________________________________________________________________________ La Comarca. Dopo il Congresso di Vienna (1814-1815), il Papa rientra in possesso del suo Stato. Che, sotto il profilo amministrativo, viene diviso in Legazioni (n. 4), in Delegazioni … Continua a leggere

… perchè mi chiamo Antonio (ma, soprattutto, perchè non mi chiamo Antonio MORETTI)

___________________________________________________________________________ … di seguito la sintesi di una ponderosa ricerca che feci all’Archivio di Stato circa sette anni fa. Dalla ricerca si evince facilmente che Antonio MORETTI, il mio bisnonno da parte di padre, fu ucciso prima che Antonio BENEDETTI, mio nonno, nascesse … questo spiegherebbe, facilmente, il motivo del mio nome: mio nonno fu battezzato col nome (Antonio) del … Continua a leggere