RIAPRIAMO I SENTIERI STORICI MORLUPESI – secondo appuntamento

L’”Associazione Volontari di Protezione Civile Morlupo” invita, tutte le cittadine e tutti i cittadini, a continuare il lavoro di (ri)apertura dell’antico sentiero di Santa Maria Seconda (vedi post del 16 maggio). Ieri, in molti (una ventina), abbiamo fatto un ottimo lavoro arrivando a liberare da erbacce, rami enormi, alberi caduti e rifiuti vari il sentiero fino al primo tornante (è … Continua a leggere

Monte d’Oro: chiarimenti da parte del geom. Mauro Perciballi, titolare della P.M. Immobiliare srl di Veroli

… ieri pomeriggio, in Piazza, ho incontrato il geom. Mauro Perciballi, titolare della P.M. Immobilare  srl (la società proprietaria dei terreni in località Monte d’Oro) che, molto cortesemente, occorre riconoscerglielo, mi ha fornito numerosi chiarimenti intorno alla vicenda, chiarimenti che, come è d’abitudine per questo blog, riporto molto volentieri … ________________________________________________________________________________________ proviamo ad andare per ordine: la P.M. Immobiliare srl … Continua a leggere

Monte d’oro com’era …

… mentre il paesaggio morlupese è ormai distrutto (abbiamo, davanti agli occhi, tutti i giorni, una cava esausta senza aver mai tirato fuori un “blocchetto”), provate a cercare, se ci riuscite, in queste foto di pochi anni fa, le testimonianza di uno scavo precedente –> monte d’oro com’era.doc … ma cercheremo i responsabili di questo scempio … e pagheranno fino … Continua a leggere

(forti) infiltrazioni d’acqua in tutti i palazzi di via Bonaccordi (lato numero pari)

… da tempo, forti infiltrazioni di acqua (in alcuni casi, vere e proprie cascatelle) stanno funestando tutti i palazzi di via Bonaccordi sul lato dei numeri pari ed i primi di via Benedetti (sempre sul lato dei numeri pari) … gli abitanti di un palazzo hanno già fatto partire, giustamente, un esposto … le infiltrazioni sembrano provenire, non potrebbe essere … Continua a leggere

Monte d’Oro: l’archeologo Gazzetti ci da la sua versione dei fatti …

Pubblico, molto volentieri, la cortese risposta dell’archeologo Gazzetti alla mia mail inviata alla soprintendenza archelogica dell’Etruria Meridionale; da quanto scrive l’archeologo, sembrerebbe che la richiesta della “Campagna Scavi Archeologici” sia arrivata, oltre che dalla P.M. Immobiliare, proprietaria del terreno, anche dal Comune di Morlupo, cosa finora esclusa dal responsabile dell’ufficio “Gestione del Territorio, Urbanistica, Espropri, Condoni”; inoltre l’archeologo sembra avallare … Continua a leggere

Monte d’Oro: lo scempio si estende !!!

… al peggio non c’è mai fine ! ovvero “… ma che c…o fa quest’Amministrazione ?”: stamattina è comparso un altro enorme “scasso” (si tratta di almeno un ettaro se non di più) nei pressi dell’ormai famigerata “Campagna Scavi Archeologici” … anche stavolta sarà tutto in regola ? e, anche stavolta, in Comune pensano che si tratti dell’ennesimo danno ambientale … Continua a leggere

Monte d’Oro: “campagna scavi archelogici” o disastro ambientale ?, a voi il giudizio … (5)

… come preannunciato nel post del 3 giugno, mercoledì scorso si è svolto l’incontro (chiarificatore ?, non mi sembra) tra il Comune di Morlupo, la Soprintendenza Archeologica dell’Etruria Meridionale ed il Corpo Forestale: purtroppo, dal poco che siamo venuti a sapere, dall’incontro non è venuto fuori granchè … l’archeologo Gianfranco GAZZETTI (indicato come progettista nella tabella di cui al post … Continua a leggere

bunker del soratte !

ottima iniziativa a Sant’Oreste la prossima fine settimana (22 e 23 maggio) ci sarà l’apertura straordinaria dei rifugi antiaerei della seconda guerra mondiale voluti da Mussolini e occupati, dopo l’8 settembre, dalle truppe tedesce del Feldmaresciallo Kesserling con accesso guidato e controllato ai fantomatici bunker antiatomici della NATO edificati per il Governo Italiano durante il periodo della “Guerra Fredda” sabato … Continua a leggere

… perchè non riapriamo (attrezzandole) le “antiche” scorciatoie per Castelnuovo ?

Il “nostro” Arcimorlupese (ovvero l’esimio prof. Nicola DE MATTIA che, come al solito, ringrazio per la sua pazienza) mi ha fornito i dettagli del percorso delle due “antiche” scorciatoie che i morlupesi utilizzavano per raggiungere, a piedi o con gli asini, la stazione o il paese di Castelnuovo: una (quella per la Stazione) partiva da Cachino e proseguiva per la strada del … Continua a leggere

… la Reggia di Venaria Reale

nevica, nevica, nevica … sono tre giorni che nevica: non ne posso più ! … e così oggi sono scappato alla reggia di Venaria Reale; è bellissima (http://www.lavenaria.it/) ed è un raro, rarissimo esempio di imprenditoria (culturale) italiana che funziona: un colossale restauro (dodici anni se ne sono già andati con ottimi risultati ma per completare l’opera ce ne vogliono ancora altri tre), realizzato anche … Continua a leggere